Trasporto e stoccaggio rifiuti, commercio metalli, autodemolizioni, commercio macchine e attrezzature industriali usate.

Chi Siamo

Recupero rifiuti e commercio di attrezzature industriali usate

Erano gli anni ’60 quando Giotta Fausto intuì il potenziale racchiuso in ciò che veniva chiamato scarto di lavorazione. Precursore nel dare importanza al recupero, sia da un punto di vista economico che da un punto di vista di riduzione degli sprechi, capì subito le incredibili opportunità che questo settore poteva offrire. Il concetto di economia circolare non era ancora un tema di attualità, ma la strada intrapresa da Fausto era quella diretta nella direzione giusta.

Partendo da una piccola attività di sfasciacarrozze nella periferia di Sondrio gestita dallo zio, Fausto Giotta decise di seguire la sua intuizione e acquistare un proprio magazzino a Castione Andevenno.

Core business dell’attività fu da subito la raccolta dei cascami metallici derivanti dalle lavorazioni delle principali imprese metalmeccaniche della Valtellina.

Le nostre attività

01.

Commercio end of waste, MPS e semilavorati di metalli e leghe

  • Commercio End Of Waste di ferro, acciaio e alluminio(Certificazione Reg. UE n. 333/2011)
  • Commercio End Of Waste di rame e leghe di rame (Certificazione Reg. UE n. 715/2013)
  • Commercio MPS di materiali metallici (TITANIO, ALLOY, WASPALOY, PIOMBO, ZINCO, ecc.
  • Commercio pani di alluminio e pani di ghisa
02.

Recupero rifiuti speciali e urbani

(Autorizzazione Provinciale n. 26/18 del 20/02/2018)

  • Acquisto scarti metallici destinati al recupero
  • Ritiro rifiuti non metallici destinati al recupero (legno, plastica, carta, ecc.)
  • Noleggio cassoni e press-container per il deposito temporaneo dei rifiuti
03.

Trasporto ed intermediazione di rifiuti

(Iscrizione all’Albo nazionale Gestori Ambientali n. MI03121)

  • Trasporto di rifiuti speciali non pericolosi (Cat. 4D – 28/11/2017)
  • Trasporto di rifiuti speciali pericolosi (Cat. 5F – 16/01/2018)
  • Trasporto di rifiuti urbani non pericolosi da e verso le isoleecologiche (Cat. 1F – 28/10/2016)
  • Intermediazione di qualsiasi tipologia di rifiuto speciale, pericoloso e non pericoloso (Cat. 8F – 13/05/2016)
04.

Sgombri e demolizioni industriali

  • Demolizioni di strutture in ferro e cemento
  • Demolizione di manufatti in disuso o abbandonati
  • Recupero/smaltimento dei rifiuti provenienti dalle demolizioni
  • Commercio attrezzature industriali provenienti da fallimenti (www.usedgoods.it)
05.

Autodemolizioni

(Solo su prenotazione – il mercoledì mattina)

  • Centro di raccolta veicoli a motore, rimorchi e simili destinati alla demolizione
  • Autorizzazione alla radiazione delle targhe presso il P.R.A.
  • Possibilità di ritiro a domicilio

Documenti e prezzi.
Per poter procedere alla rottamazione di un veicolo iscritto al P.R.A. è necessario consegnare:

  • libretto, targhe e certificato di proprietà
  • copia di un documento di identità dell’intestatario ed eventualmente copia di un documento di identità del consegnatario e delega
  • nel caso il certificato di proprietà non fosse disponibile è necessario consegnare l’originale della denuncia di smarrimento effettuata presso i carabinieri.

Il prezzo totale per la rottamazione è pari a euro € 70,00 nel caso in cui si abbiano a disposizione tutti i documenti, mentre sale a € 85,00 nel caso mancasse il Certificato di proprietà. La cifra totale corrisponde esattamente al costo della Visura più le tasse richieste dal P.R.A.

Contattaci per maggiori informazioni

15 + 4 =

Call Now ButtonEnglish Version